unesco
adv-820

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Entro sei mesi saranno installati circa 500 cartelli Unesco sulle strade comunali e provinciali del territorio di Langhe, Roero e Monferrato. Lo hanno annunciato il presidente dell’associazione per il patrimonio di questi paesaggi, Gianfranco Comaschi e il sindaco di Casale Federico Riboldi, anche loro presenti all’incontro di mercoledì in Regione col Governatore del Piemonte Alberto Cirio. Proprio Palazzo Lascaris ha impresso una accelerata al progetto, finanziandolo al 100% con circa 300 mila euro.

Entro la prossima primavera, quindi, nel territorio della provincia di Alessandria compariranno circa 160 cartelli. Il resto sarà distribuito nelle province di Cuneo e Asti, secondo uno studio realizzato dal Politecnico di Torino. Capofila del progetto sarà proprio la Provincia di Cuneo, che avvierà la gara per la fornitura e la posa della cartellonistica.

“Sono molto soddisfatto” ha sottolineato a Radio Gold il presidente dell’’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato Gianfranco Comaschifinalmente siamo arrivati al termine dell’iter, ora si passa alla fase attuativa. Perdere tempo sarebbe un peccato. I cartelli sono la prima cosa che le persone che non sono del nostro territorio guardano. Il sito è grande e, mentre le località come Barolo e Barbaresco sono conosciute nel mondo, altre lo sono meno. Nella provincia di Alessandria saranno coinvolti il casalese, l’acquese ma non solo, anche l’ovadese e altri punti che si trovano nelle vie di comunicazione. Non ci sono mura, il territorio è aperto e stiamo lavorando per la sua intera valorizzazione”.

adv-240

Questo permetterà di aumentare il livello di accoglienza turistica” le parole del sindaco di Casale Federico Riboldi dobbiamo correre a mille all’ora per recuperare gli anni perduti, mettere la quinta e renderci conto di cosa vuole veramente dire essere Patrimonio Mondiale dell’Umanità, agendo di conseguenza. Sulla questione dei cartelli Unesco lungo l’autostrada, invece, me ne sto occupando personalmente con Società Autostrade”.

Foto in basso tratta dalla pagina Facebook del sindaco Federico Riboldi

adv-338