adv-988

ALESSANDRIA – Sono già iniziati ad Alessandria i lavori di somma urgenza per far fronte alle problematiche emerse dopo gli ultimi eventi alluvionali. La cifra complessiva ammonta a 595 mila euro, anticipati dall’amministrazione ma poi saldati da Regione Piemonte. Gli interventi si concentreranno in particolare sul Rio Lovassina, con la pulizia della parte intubata oltre alla rimozione dei detriti e la risagomatura dei fossi stradali e dei rii minori in diversi sobborghi come Valmadonna, Valle San Bartolomeo, Casalbagliano, San Michele e Villa del Foro.

“Non abbasseremo la guardia” ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Barosini “non sono un tecnico, non voglio avventurarmi in previsioni sulle tempistiche. Il lavoro è incessante, non ci fermeremo un attimo”.

Sempre riguardo al Rio Lovassina, inoltre il Comune di Alessandria ha sottoscritto una convenzione con la Provincia dedicata alla manutenzione e alla rimozione di eventuali ostacoli dallo sgrigliatore del corso d’acqua sulla strada provinciale 35 bis dei Giovi, per un importo di 5 mila euro all’anno.

adv-68

Le parole dell’assessore Giovanni Barosini

Foto tratta dalla pagina Facebook dell’assessore Barosini