Peste suina, Molinari (Lega): “Sì all’aumento fondi a commissario e cacciatori formati per gli abbattimenti”
adv-630

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Rispetto all’emergenza peste suina il capogruppo della Lega alla Camera Riccardo Molinari ha annunciato che Montecitorio ha approvato la sua mozione che impegna il Governo sull’aumento dei fondi a disposizione del commissario straordinario Angelo Ferrari. “Si tratta di fondi necessari per la messa in sicurezza delle aree infette, biosicurezza degli allevamenti, indennizzi per fermo stalla e attività turistiche che hanno subito un danno diretto o indiretto. La mozione prevede inoltre indicazioni più incisive sugli abbattimenti aprendo a nuove figure come i cacciatori formati ad hoc per intervenire in modo chirurgico. Un passo avanti per l’eradicazione della peste suina dal nostro territorio grazie anche alla collaborazione sinergica con gli enti regionali”.