GOZZANO – CASALE 1-0

Marcatori: 37′ Segato.

FORMAZIONI

CASALE: Varesio, Mazzucco, M’Hamsi, Villanova, Cintoi, Todisco, Birolo, Alvitrez, Pavesi, Garavelli, Anastasia.

GOZZANO – Nel campionato di Serie D il Casale cade per 1 a 0 al “D’Albertas”, contro il Gozzano. Non basta la rabbiosa reazione dei nerostellati nel secondo tempo per scongiurare la festa dei padroni di casa, i quali ottengono il massimo risultato grazie alla rete di Segato.

Nel primo tempo, il Gozzano tiene saldamente il pallino del gioco, anche se la fase di studio tra le due compagini perdura sino alla mezz’ora. Al 27′ segna Kappai, entrato al posto dell’infortunato Garavelli, ma l’arbitro annulla la rete per posizione di offside. Il Casale, molto vivace ed aggressivo sui portatori di palla avversari, fatica però ad innescare pericolosamente le punte. Ed alla prima occasione utile, al 37′, il Gozzano punisce con la conclusione dal limite di Segato, sulla quale Varesio è incolpevole.

Il match si accende nella ripresa: Melchiori gioca le carta Buglio al posto di Anastasia, in coppia davanti con Kappai. Il Gozzano si chiude a difesa del vantaggio, quasi sorpreso dalla grinta di un Casale redivivo e disposto a tutto per agguantare il pareggio. Trema, poi, la porta di Varesio, quando al 23′ Evans scambia con l’ex nerostellato Messias stampando il pallone sul palo. Saltati gli schemi nel finale, al 35′ Birolo, a botta sicura, colpisce in pieno l’incrocio dei pali, ed al 42′ solo un intervento in anticipo di Carboni ferma Pavesi, lanciato a rete. Il fischio finale lascia a bocca asciutta gli ospiti, che con quel pizzico di fortuna in più avrebbero sicuramente meritato il pareggio.

Una sconfitta che pesa ai fini della classifica per il Casale, che ha necessariamente bisogno di punti per poter uscire dal pericoloso quartultimo posto, condiviso a quota 26 punti con il Seregno. Nella prossima giornata, al Casale non è consentito sbagliare: i tre punti al Natal Palli contro la Folgore Caratese sono di vitale importanza, per staccarsi dal quartetto di fondo.