adv-826

PROVINCIA – La Novipiù Junior Casale e Bertram Derthona hanno ufficializzato i rispettivi responsabili dei settori giovanili. Coach Andrea Fabrizi (foto) guiderà il vivaio rossoblu e manterrà il suo impegno come assistente in prima squadra di coach Mattia Ferrari.

“Sono molto orgoglioso del ruolo di responsabile del settore giovanile per il quale la Junior ha scelto la mia figura – esordisce Andrea Fabrizi – e sono molto contento di poter continuare il lavoro che è stato fatto negli ultimi due anni da Giuseppe Mangone. Credo che questo sia un segnale di continuità per la società e per i ragazzi, soprattutto per la loro crescita su cui vogliamo mettere il nostro focus. Sono contento anche di rimanere a lavorare insieme alla prima squadra, dopo una stagione fantastica condotta egregiamente da coach Ramondino, adesso mi aspettano nuovi stimoli e insieme a Mattia Ferrari stiamo già pianificando la nuova stagione che si prospetta entusiasmante”.

Fabrizi inizia la sua carriera da allenatore al Ponte Vecchio Basket e alla Nova Basket Perugia. Durante la stagione 2004/05 fonda la Basket Academy, una Società che ancora oggi conta circa 500 tesserati e comprende Valdiceppo Basket, Ponte Vecchio Basket e Nova Basket. In seguito, oltre ad allenare la Rappresentantiva Umbria al Trofeo delle Regioni, raggiunge le Finali Nazionali U15 Ecc a Bormio dopo aver vinto il titolo regionale (2008/09). Dal 2009 al 2012 affianca prima Maurizio Buscaglia, poi Riccardo Paolini e Furio Steffè alla Liomatic Perugia Basket in Serie A Dilettanti, per poi diventarne Capo Allenatore a gennaio 2012.

Dal 2013 è stato anche Responsabile del Settore Giovanile di Valdiceppo Basket, allenando in DNC. Nella stagione 2015/16 ha allenato l’U15 Eccellenza di Ponte Vecchio Basket e l’U18 Eccellenza del Basket Todi. Dall’estate 2016 è approdato a Casale dove, in questi due anni, ha allenato l’U20 Ecc, l’U18 Ecc e la Serie C Gold.

Coach Fabrizi, nel Settore Squadre Nazionali, è stato vice allenatore di Gaetano Gebbia con l’Italia U16 (2010), assistente di Andrea Capobianco e Antonio Bocchino con la Nazionale U15. Nell’estate del 2016 è stato impegnato come assistente di coach Bocchino con l’Italia U16 in preparazione degli Europei di Radom (Polonia); a luglio 2017 ha invece partecipato come capo allenatore della Nazionale U16 all’EYOF.

Massimo Bisin, invece, sarà il nuovo responsabile del settore giovanile di Bertram Derthona. 59 anni, Bisin inizia la sua carriera da allenatore delle giovanili all’A.D Ebro Basket Milano, poi cinque anni ad Arese prima dell’approdo a Milano3. Qui conquista un titolo italiano nel 2000 e un secondo posto nel 1999 sempre con i ragazzi classe 1983.

In seguito due anni a Cantù da responsabile del settore giovanile e poi quattro stagioni all’Aurora Desio. Tra il 2005 e il 2011 colleziona invece diverse esperienze come assistente: di Tarcisio Vaghi a Castelletto Ticino, di Andrea Trinchieri a Veroli e infine a Biella con Massimo Cancellieri.

Nella città piemontese – per motivi famigliari – torna però presto a occuparsi del settore giovanile della Pallacanestro Biella, prima di trasferirsi in sequenza prima all’Olimpia Milano e poi alla Dinamo Sassari, sempre come responsabile del settore giovanile. Dal 2016 ha ricoperto questo ruolo al Vico Basket Parma.