basket

PROVINCIA – Nell’undicesima giornata di basket la Novipiù Junior Casale ospiterà al PalaFerraris Agrigento. Palla a due alle 18. Tra i rossoblu mancherà Luca Cesana, alle prese con un infortunio muscolare alla schiena. Sul fronte siciliano mancherà Marco Evangelisti. “È stata una settimana di allenamento dura, stiamo lavorando molto bene” ha detto Andrea Fabrizi, assistente allenatore “la fisicità è aumentata e l’intensità è la stessa che teniamo dall’inizio dell’anno. Affrontiamo una squadra che in questo momento è una di quelle più in forma di tutto il girone, vengono da un momento esaltante, di grandi vittorie, sono molto esperti e si conoscono già da tempo”.

“Contro di loro è sempre una partita difficile. Quest’anno rispetto alle scorse stagioni sembra anche che funzionino meglio insieme e quindi sicuramente sarà una partita molto fisica, che si deciderà molto dentro l’area e ci stiamo preparando per arrivare al meglio possibile”.

Bertram Derthona invece affronterà Edilnol Biella. Appuntamento domenica alle 18 al PalaOltrepo di Voghera.  “Per la partita contro Biella abbiamo a disposizione tutti i giocatori, ad eccezione di Gabriele Ganeto” ha detto Marco Ramondino, coach dei bianconeri “il rientro dei giocatori infortunati, il cui recupero non è ancora completo, ci impone comunque una gestione controllata della loro situazione. Biella è una squadra che ha gerarchie molto chiare, in cui ogni giocatore accetta il proprio ruolo: sicuramente i due americani sono atleti importanti per la categoria, ma anche il nucleo dei loro italiani costituisce una certezza per la A2. Sarà importante la nostra attenzione difensiva, perché la formazione di coach Carrea ha diversi giocatori in grado di creare in situazioni di 1 contro 1, e limitare la loro abilità nell’andare a rimbalzo d’attacco per poi sviluppare un ritmo di gioco che non sia necessariamente controllato”.

Tra i lanieri unico assente Matteo Pollone, out per influenza.