Davide Denegri
adv-522

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Torna il campionato di serie A2 di basket. Questa sera, infatti, spazio al turno infrasettimanale, con la Novipiù Junior Casale, capolista insieme a Torino e Latina a quota 6 punti, impegnata in casa, al PalaFerraris contro Bergamo. Palla a due alle 20.30. Coach Mattia Ferrari dovrà ancora fare a meno di Valentini e Camara.

Bergamo è una squadra ben allenata, si vede da come giocano” ha detto il tecnico rossoblu “È una squadra presente, che non molla mai e che gioca tutta la partita nello stesso modo e con la stessa attenzione, sia che vada avanti, che vada sotto o che sia punto a punto. Ha due americani che sono importanti e produttivi, dei giovani di belle speranze e giocatori sotto canestro che sono ormai veterani di questo campionato“.

Sempre alle 20.30 di stasera inizierà il derby tra Edilnol Biella, appena affrontata e battuta proprio da Casale, e Bertram Derthona. Coach Marco Ramondino ha recuperato Tavernelli e ha presentato così la sfida, tre giorni dopo l’altro derby purtroppo perso contro Torino.

“Dobbiamo partire dalla consapevolezza che, per essere una squadra vincente, ci sono determinati standard come
presenza e fisicità difensiva ed esecuzione e ritmo in attacco sotto i quali non si può andare, al di là delle percentuali. Crediamo che questo sia importante in ogni situazione e in particolare quando si affronta una partita in trasferta. Contro Biella sarà necessario contrastare la loro fisicità e il loro atletismo; si tratta di una squadra che ha lunghi capaci di aprire il campo che danno la possibilità agli esterni di attaccare il canestro, subire falli e creare vantaggi. Un altro aspetto importante sarà quello dei rimbalzi, soprattutto alla luce di accoppiamenti non facili con giocatori come Donzelli e Polite che possono agire in diverse posizioni”.