Novese e Derthona affamate di vittoria questa domenica, nell’ultima giornata del 2013 del campionato di serie D. Alle 14.30 i biancocelesti saranno di scena a Verbania. Mister Cotta vuole incamerare a Verbania i primi tre punti della sua nuova avventura e, per farlo, può subito beneficiare dell’apporto dell’ultimo arrivato, il bomber Massimo Perna, pronto a sostituire in attacco lo squalificato Zirilli. “Perna è un giocatore importantissimo” ha detto mister Cotta a Radio Gold News “non ha bisogno di presentazioni, può essere la spalla ideale di Zirilli, ma può fare anche la prima punta o nell’eventualità l’attaccante esterno in un reparto a tre. Con la società non ho voluto parlare di un modulo preciso da adottare, ci servivano giocatori motivati e pronti e i nuovi arrivati lo sono.” Contro il Verbania spetterà alla Novese il compito di “fare la partlta”, i padroni di casa sono penultimi in classifica e partiranno sfavoriti: “ma si parte da 0 a 0” ha aggiuto Cotta “noi vogliamo chiudere l’anno con tre punti, l’approccio dovrà essere come quello avuto contro il Vado.” In questi ultimi due giorni la Novese si allenerà sul sintetico del Circolo Ilva, vista la neve che ha coperto il Girardegno e i campi di San Marziano. Squalifica di Zirilli a parte, mister Cotta dovrebbe confermare il solito 11 di domenica scorsa con i nuovi acquisti Tulino tra i pali, Merlin in retroguardia, Samaniego e Longhi in mediana e l’attacco composto da Ponsat e Perna, supportati da Rossi. 

Il Derthona, invece, ospiterà domenica al Coppi la Folgore Caratese, un vero e proprio scontro salvezza. In caso di successo, tra l’altro i brianzoli scavalcherebbero i leoncelli in classifica, complicando ancor di più di più la situazione dei bianconeri. Mister Longhi non potrà schierare gli squalificati Mazzocca e Montingelli squalificati, sostituiti con tutta probabilità da De Ruggiero e Tavella o Dell’Aera. A disposizione del tecnico argentino anche i due volti nuovi appena arrivati, il portiere Ferraroni e l’esterno di centrocampo Stellone. Fischio d’inizio alle 14.30.