NOVI LIGURE – L’arrivo di Cristiano Ronaldo in bianconero ha mandato in estasi tutti gli juventini d’Italia. Anche a Novi Ligure il club di tifosi della Vecchia Signora si è subito attivato per il viaggio in pullman di lunedì a Torino, quando all’Allianz Stadium il fenomeno portoghese sarà ufficialmente presentato. Già 50 le adesioni ma il numero è destinato a salire. Tra le tante manifestazioni di gioia spicca la scommessa del vice presidente dello Juve Club Massimo Purretta: dieci minuti dopo aver saputo la notizia ha subito fatto visita al parrucchiere di fiducia per un taglio di capelli modello CR7 (foto).

Avevo scommesso che se fosse veramente arrivato Ronaldo mi sarei fatto tagliare i capelli come lui e così è stato” ha raccontato Massimo Purretta “mi viene ancora la pelle d’oca se penso a questo colpo di mercato. Ho pianto di gioia quando ho saputo che era tutto vero, che la Juventus aveva fatto uno sforzo economico così grande per acquistare il numero 1 al mondo. Lo abbiamo applaudito quando ha segnato allo Stadium in rovesciata col Real, ora non vediamo l’ora di rifarlo ma come un nostro giocatore”.

L’anno scorso erano quasi 700 gli iscritti allo Juventus Club novese ed è facile pensare che l’arrivo di CR7 farà impennare le adesioni alla prossima stagione: “Coinvolgiamo famiglie e bambini e lo facciamo solo per la maglia, per divertirci. Basti pensare che lunedì allo Stadium verranno anche dei milanisti e perfino un napoletano, per scommessa. Con noi vengono anche ragazzi che non tifano Juve ma che sono semplicemente amanti dello sport e vogliono passare una bella giornata in uno degli stadi più attrezzati d’Italia. Ci divertiamo sempre, tra lotterie in compagnia e visite al J Museum, sembriamo una scolaresca in gita”.

In attesa di conoscere l’orario ufficiale e i dettagli sui costi dei biglietti chi è interessato a partecipare alla trasferta organizzata allo Stadium per lunedì può visitare la pagina Facebook ufficiale dello Juventus Club novese.