adv-529

PROVINCIA – Nel girone astigiano della Terza Categoria, la Soms Valmadonna esce sconfitta per 1 a 0 nel match tra le mura amiche, contro il Mombercelli. Una sconfitta che brucia per i ragazzi del presidente Porretto: nonostante l’organico al completo con il rientro dei giocatori recuperati, il gioco della Soms stenta a decollare nel primo tempo, manca lo spunto decisivo per far male agli avversari.

Il Mombercelli, squadra quadrata e veterana di categoria, non si fa pregare, chiudendo i conti nel secondo tempo. Si complica così il cammino della Soms Valmadonna, rimasta a secco di vittorie nelle ultime due gare.

Intervista all’addetto stampa di Soms Valmadonna, Alessandro Trisoglio 

adv-557

Nel derby, invece, il Bistagno vince per 1 a 0 contro il Bistagno Valle Bormida. Fortunati gli ospiti sull’autorete alla mezz’ora del primo tempo di Barbero, ma bravi poi a resistere alle iniziative avversarie per i restanti sessanta minuti di gioco.

Tanti gol e poche sorprese nel girone alessandrino di Terza Categoria. Boschese ed Ovada mantengono la testa del campionato, con un solo punto di differenza l’una dall’altra. Entrambe hanno vinto, rispettivamente per 4 a 0 sul Tiger Novi (a segno Falciani, Guazzone, Milazzo e El Almraoui) e per 6 a 3 sul Valmilana, due gol di Scontrino e reti dei due Valente, Pini e Massa.

L’Aurora conferma il suo buon andamento in questo avvio di campionato e pareggia 1-1 in casa del Sardigliano. Il Villaromagnano vince per 4 a 0 in casa dell’Audax Orione grazie a Castellano, Mogni, Gemme e Bersini mentre il Lerma dilaga sulla Serravallese, 7 a 0. Spiccano i quattro gol di Zito.

adv-420

Lo Stazzano sale a 10 punti in classifica battendo in rimonta 3-2 lo Sporting 2015. Infine, il Sale ottiene la seconda vittoria stagionale contro il San Giuliano Vecchio, piegato 2-0.