prestia
adv-890

ALESSANDRIA – L’Alessandria non potrà schierare il suo leader della retroguardia per le prossime due partite. Il Giudice Sportivo ha inflitto due giornate di squalifica a Giuseppe Prestia, espulso dopo il triplice fischio del match di mercoledì pareggiato contro il Novara.

Il giocatore aveva affrontato il portiere novarese Di Gregorio, frapponendosi tra lui e i tifosi grigi, dopo che l’estremo difensore novarese aveva provocato la Nord. Oltre al rosso al giocatore azzurro, l’arbitro aveva espulso anche il difensore di mister D’Agostino. 

Nella motivazione il Giudice Sportivo ha scritto che Prestia avrebbe commesso un “atto di violenza verso un avversario“. Il giocatore siciliano salterà quindi le sfide contro Pro Patria e Pontedera. Tre giornate di stop, invece, a Di Gregorio.

adv-360