novese

GALLARATE – Missione compiuta. Nella decima giornata del campionato di Serie C la Novese Calcio Femminile era chiamata al successo per approfittare del turno di riposo del Pinerolo e effettuare il controsorpasso in vetta alla classifica, dopo lo scivolone contro le Campomorone Lady.

In trasferta contro le Azalee, però, le ragazze di mister Fossati hanno potuto esultare solo in pieno recupero, dopo il gol del 2-1 firmato dalla solita e implacabile Maria Speranza Levis, sempre più regina delle marcatrici con ben 15 centri stagionali.

La Novese era passata in vantaggio nel primo tempo con Accoliti ma poi aveva più volte sprecato il raddoppio e, a circa dieci minuti dalla fine, le lombarde avevano trovato il pareggio. Nel finale, però, è arrivato il colpo di coda in piena zona Cesarini.

Intervista al mister Maurizio Fossati

Foto di Andrea Amato