novese_sexadium
adv-83

PROVINCIA – Mentre lo Spinetta Marengo ha centrato la promozione diretta in Prima Categoria, nel girone L della Seconda Categoria ci sono ancora tante formazioni in lizza per compiere lo stesso balzo. Nel big match di questa domenica che chiudeva la stagione regolare, Calcio Novese e Sexadium hanno pareggiato 1-1, al termine di una partita equilibrata. Vantaggio biancoceleste con Rolleri nel primo, al quale ha risposto Fofana nella ripresa. I padroni di casa hanno disputato più di un tempo in inferiorità numerica per l’espulsione a Tony Russo. Nel finale allontanato anche il mister sezzadiese Roberto Pastorino.

Ai playoff, quindi, la Novese, seconda in classifica, affronterà la vincente di Sexadium-Capriatese.

Intervista al mister della Novese Emanuele Balsamo 

adv-115

Intervista al mister del Sexadium Roberto Pastorino

Fa festa anche la Capriatese che centra l’obiettivo playoff grazie al rotondo successo per 3-0 sulla Polisportiva Casalcermelli. A segno Zunino, Sorbino e Arsenie.

Intervista al mister della Capriatese Samir Ajjor

adv-789

Il Cassine vince 3-1 contro la Polisportiva Frugarolese grazie alle reti di Aime e Gordon. Poker del Cassaro sulla Vignolese, mentre il Deportivo Acqui vince 3-1 contro la G3 Real Novi, nel segno della tripletta di Merlo. Vince di misura il Garbagna, 1-0 sul Mornese.

Nel girone I la Viguzzolese, seconda, in classifica, attenderà ai playoff la vincente del primo scontro a eliminazione diretta tra Solero e Don Bosco Alessandria. I primi questa domenica hanno battuto 3-1 proprio la Viguzzolese, grazie a Matay, Como e Polastri. Gli alessandrini superano 4-2 il Caresana in trasferta.

Chiude con un tris casalingo la Fortitudo sulla Molinese con i gol di Canì e Amin, mentre il Quargnento supera 3-0 Pizzeria Muchacha.

Intervista al vice allenatore della Fortitudo Alessandro Borlini

Intervista al mister della Pizzeria Muchacha Alfonso Tedesco