Urbano-Cairo
adv-780

ALESSANDRIA – Il Torino ha scelto lo stadio Moccagatta di Alessandria come teatro della prima gara dei preliminari di Europa League. Il prossimo 25 luglio Belotti e compagni giocheranno contro la vincente tra Debrecen e Kukesì. La società granata ha deciso di giocare nell’impianto dei grigi, anche se la Gradinata Nord resterà chiusa vista la mancanza dei seggiolini con lo schienale.

Lo ha ufficializzato lo stesso presidente del Torino, Urbano Cairo, intervistato in occasione della presentazione dei palinsesti di La7, a Milano.

La prima partita il Toro la giocherà ad Alessandriaha detto il patron granata “Ci dispiace molto, soprattutto per i tifosi, non poter iniziare la stagione allo stadio Grande Torino, ma i concerti estivi finiscono troppo a ridosso e non si farebbe in tempo a sistemare il manto erboso. A Torino i tifosi avrebbero dato grande supporto, ad Alessandria saranno di meno ma ci sosterranno ugualmente il 25, al debutto stagionale”.

adv-191