stay_junior

PRIMA CATEGORIA – Nel Girone B della Prima Categoria, la Junior Calcio Pontestura vince per 2 a 0 il derby monferrino con lo Stay O’Party. I casalesi mettono alle corde gli orsi giallorossi nelle prime fasi di match, con lo Stay che cresce col passare dei minuti assecondando il gioco di Pellicani. La mossa della Junior, il passaggio al 4-4-2, favorisce gli inserimenti dei padroni di casa, che sbloccano il match al 45′ con Di Martino. Al 72′ lo stesso di Martino guadagna un penalty, che Vergnasco trasforma spiazzando il portiere. Nel finale, Ormellese è miracoloso su Kerroumi lanciato a rete; la Junior rimane, assieme a La Vischese, al comando della classifica.

Nel girone G, la Novese conferma il proprio primato in classifica battendo 5 a 0 il Monferrato. Impressionante lo score dei biancazzurri, capaci di segnare undici reti e di subirne solo una in quattro partite. Giordano e Motta aprono le marcature nel primo tempo; lo stesso Motta cala la doppietta al 67′, mentre Meta e Marongiu completano l’opera.

A punteggio pieno anche la Luese, che cala il poker sul Cortemilia ritagliandosi il ruolo di prima contendente dei biancazzurri, a segno con Megna, Cabella e doppietta di Vignolo a cavallo dell’intervallo. La Canottieri Alessandria, invece, ferma sull’1 a 1 il Calliano in trasferta, compiendo uno sgambetto di non poco conto in ottica campionato.

adv-947

Vince il Sexadium, a cui basta un calcio di rigore trasformato da Dell’Aira. Il Tassarolo, mai domo, sfiora a più riprese la rete con Arsenie, ma Gallisai è sempre concentrato tra i pali. In crescita il Sexadium nel secondo tempo, quando le incursioni di Bosetti e Vitali mettono in seria difficoltà gli ospiti in visibile calo. Una piccola scaramuccia tra Capuana e Giraudi costa ad entrambi il cartellino rosso.

Intervista al mister del Sexadium Luca Carosio 

La Fulvius capitola per 2 a 1 in casa della Spinettese. I padroni di casa trovano il gol al minuto 5, sfruttando alla perfezione una combinazione sull’out di sinistra. Il raddoppio dello Spinetta Marengo, nella ripresa, spegne gli animi di una Fulvius opaca, che perde per infortunio Gordon. I valenzani accorciano nel finale con Galia, ma la Spinettese porta a casa una vittoria meritata.

adv-73

Intervista al mister della Fulvius Gabriele Tosi

Pareggiano Pozzolese e San Giuliano: l’1-1 finale porta le firme di Rizzo e Perfumo.

Intervista al mister del San Giuliano Nuovo Pippo Sterpi.

Il Felizzano, infine, si aggiudica per 1 a 0 il derby con il Solero con Guei match winner.