CASALE – L’amministratore delegato del Football Club Casale Giuseppino Coppo ha commentato con amarezza le dimissioni formalizzate dal presidente Luigi Appierto. Facendosi “portavoce dei sentimenti del Consiglio” Coppo ha respinto questa decisione auspicando “un ripensamento del presidente Appierto al quale, indipendentemente dalle decisioni che verranno, va il mio personale ringraziamento e di tutti i componenti dell’Fbc Casale il lavoro svolto per la società.” 

“Ho appreso con grande dispiacere la decisione di Luigi Appierto di lasciare la carica di Presidente dell’Fbc Casale” ha sottolineato Coppo “Naturalmente, tale mio sentimento è innanzitutto personale al di là della carica istituzionale che ricopro in seno alla società.” Continua dopo il banner

adv-81

“Concordo pienamente con quanto dice Appierto circa il lavoro svolto in questi tre anni: l’aver riportato il Casale in serie D, l’aver riorganizzato la società con persone appassionate e competenti, è un risultato sicuramente da ascrivere all’opera indefessa svolta dal Presidente Appierto insieme al Consiglio Direttivo e ai dirigenti e collaboratori tutti.”