Calcio Derthona, le assenze pesano. Il Pavia passa per 2 a 1 al Coppi

CALCIO DERTHONA – FC PAVIA 1-2

adv-361

Marcatori: 25′ Pelosi, 27′ Ganci, 50′ Franchini

FORMAZIONI

adv-554

CALCIO DERTHONA: Murriero, Giordano, Mazzariol, Pelosi, Rebecchi, Anibri, Balconi, Mutti, Mazzocca, Moretti, Marin.

TORTONA – Nel campionato di Serie D il Calcio Derthona cade ancora in casa, sconfitto per 2 reti a 1 dal Pavia. Match complicato per il Calcio Derthona, che nonostante le pesanti assenze (tra cui Personé, in panchina ma praticamente indisponibile per l’infortunio rimediato contro il Varese) trova comunque il vantaggio nel primo tempo, senza poi riuscire a legittimarlo nella ripresa.

Visca modifica nel riscaldamento l’undici iniziale: gioca Mutti dal primo minuto, Bouaka parte invece dalla panchina. La prima occasione del match è per gli ospiti: al 12′ Balla si accentra e lascia partire un destro potente, Murriero salva in corner. Dopo le schermaglie iniziali ed il buon pressing a centrocampo dei tortonesi sui portatori di palla del Pavia, al 25′ Pelosi si inventa un capolavoro balistico dai quaranta metri: pallonetto che sorprende Brino, il Derthona è in vantaggio. Solo due minuti più tardi, tuttavia, Ganci pareggia i conti finalizzando l’assist fornitogli dal velocissimo Evan’s. Tutto da rifare per i padroni di casa, i quali però non demordono e chiudono il primo tempo in attacco, con la conclusione di Moretti che termina sul fondo.

La ripresa comincia nel peggiore dei modi per il Calcio Derthona: ancora Evan’s, combina con Balla, palla in mezzo per Franchini che tutto solo batte Murriero. Ottima è la reazione dei tortonesi: al 9′ Mutti guadagna un calcio di punizione da buona posizione: sulla conclusione da fermi di Marin, Brino respinge; sul successivo cross, Marin stacca di testa, ma Brino con un balzo è reattivo in tuffo. Al 18′ ci prova Rebecchi, sinistro dalla distanza che per pochissimo non centra lo specchio della porta. Il Pavia a questo punto si chiude in difesa, con il Derthona che tenta in tutti i modi di siglare la rete del pareggio. Marin calcia alto sopra la traversa al 26′; Pelosi e Mazzocca trovano la ribattuta della difesa. Al 35′, poi, Giordano e Guerrini sono coinvolti in un brutto contrasto, sulla violenta testata ha la peggio l’attaccante del Pavia che viene portato in ospedale per accertamenti. Alla ripresa del gioco, il Calcio Derthona ha però ormai speso il massimo: i pavesi portano a casa tre punti con grande cinismo.

Nella prossima giornata il Calcio Derthona, che deve necessariamente andare a caccia di punti, proverà ad ottenerli su un campo molto difficile: quello dell’espertissima Caronnese.