adv-28

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Nel campionato di Prima Categoria la Luese, impegnata sull’ostico campo del Tassarolo, non sbaglia e vince 1-0 con un gol di Cabella su rigore, tenendo così a distanza l’inseguitrice Sexadium, vittoriosa 2-1 in trasferta contro la Fulvius. Vince e rimane in scia anche il Calcio Novese, al quale basta un gol per superare Spinetta Marengo. Nel Girone B esultano anche Stay O’ Party e Junior Calcio Pontestura, vittoriose rispettivamente su Valle Cervo Andorno e Valdilana Biogliese.

Reduce dal pareggio nello scontro diretto contro il Calcio Novese, il Sexadium ritorna alla vittoria grazie al 2-1 ai danni di una Fulvius che ha venduto cara la pelle. L’avvio di gara è a favore della seconda forza del girone, che ci prova in più occasioni con Dell’Aira e Pergolini. Il gol è nell’aria e al 26′ è Barone a portare il vantaggio il Sexadium sugli sviluppo di un corner. La Fulvius, però, non demorde e sul finire della prima frazione di gioco riagguanta il pari con Beltrame. Nella ripresa bastano tre minuti a Dell’Aira per segnare il gol del 2-1 che, dopo un’espulsione per parte nel finale, non cambia più. Il Sexadium rimane a quattro distanze dalla capolista Luese, mentre la Fulvius viene superata dal Costigliole, vittorioso 2-0 sul Cortemilia.

Intervista all’allenatore del Sexadium Luca Carosio

adv-821

Intervista al mister della Fulvius Gabriele Tosi

Nell’anticipo della 17^ giornata il San Giuliano Nuovo si sbarazza della Canottieri Alessandria con un perentorio 3-0 esterno. Sugli scudi Pasino, autore di una tripletta: dopo dieci minuti di gioco gli ospiti sono già avanti di due gol, mentre il definitivo 3-0 arriva al 66′. Sfruttando la sconfitta interna del Don Bosco Asti, battuto 2-1 dalla Pozzolese, a segno con Merlo e Giordano, la squadra di mister Sterpi guadagna una posizione in classifica e si porta a una sola distanza dal quarto posto occupato dal Tassarolo.

Intervista all’allenatore del San Giuliano Nuovo Pippo Sterpi 

adv-859

A decidere l’incontro fra Spinetta Marengo e Calcio Novese a favore degli ospiti è Rolleri, autore del gol da tre punti che permette ai suoi di rimanere in scia del Sexadium, mentre nel Solero arriva la doppietta di Camarchio ma la squadra di mister Bello fa raggiungere due volte dal Calliano: il risultato finale è 2-2.

Nel Girone B nulla invariato ai piani alti: la Chiavazzese supera 2-1 Torri Biellesi e conserva il primato a +3 sull’inseguitrice Stay O’ Party. I casalesi, infatti, espugnano il campo del Valle Cervo Andorno grazie a un gol di Colangelo, bravo a ribadire in rete un calcio di rigore di Micillo parato dall’estremo difensore avversario. Torna a sorridere anche la Junior Calcio Pontestura che tra le mura amiche batte in rimonta la Valdilana Biogliese. In piena emergenza numerica, i padroni di casa passano in svantaggio a causa di un autogol di Temporin al 45′, ma nella ripresa ribaltano il punteggio, complice l’espulsione di Zuccone: al 50′ Geminardi pareggia i conti, mentre al 64′ Roccia trova dal dischetto il gol del definitivo 2-1. La squadra di mister Casone rosicchia tre punti a La Vischese, battuta dal Ce.Ver.Sa.Ma. Biella, e nella prossima giornata sarà ospite dell’Azeglio.