Tra Acqui e Derthona per chi perde il derby sono guai

TORTONA – Tra Acqui e Derthona quest’oggi sarà un derby forse più condizionato dalla paura di perdere che dalla voglia di incamerare i primi successi dell’anno. Le due squadre hanno totalizzato appena un punto insieme, nelle loro rispettive sfide di questo inizio di stagione. L’Acqui sarà ancora ai minimi termini, con i transfert ancora non giunti a destinazione. Per il momento, quindi, mister Francesco Buglio dovrà fare ancora a meno di Terry, De Biasi, Arasa. Out anche Genocchio, ancora con due giornate di stop da scontare mentre, in casa termale, non ci sarà nemmeno il giovane Cleur, infortunato nell’ultima gara. Di contro il Derthona avrà la possibilità di far accumulare minuti ai volti nuovi già all’esordio sabato scorso come Albeggiano, Scienza e il centrocampista Velardi. Davanti, poi, mister Calabria ritroverà Dell’Aglio, squalificato sabato scorso contro lo Sporting Bellinzago. Ancora non tesserabile l’attaccante argentino Varela, per il solito problema dei transfert.

adv-226