PERUGIA – L’ennesimo attestato di qualità in una carriera ricca di soddisfazione. Arianna Rocca ha conquistato la medaglia di bronzo al volteggio agli ultimi campionati assoluti di Perugia. La portacolori della Forza e Virtù di Novi Ligure ha sfiorato l’argento, andato a Desire Carofiglio della Future Gym. Primo posto per Asia D’Amato della Brixia. Negli ultimi sette anni, e in sei campionati tricolori, Arianna si aggiudicata ben tre titoli italiani assoluti, due bronzi e un argento al volteggio e un argento alla trave. 

Continua dopo il banner

adv-829

Unica nota stonata per la campionessa della Forza e Virtù il mancato accesso alla finale della trave, compromesso da un errore in uscita.

La società novese esulta anche per il settimo posto di Davide Porta agli anelli, primo atleta in assoluto della Forza e Virtù a centrare la finale di questa specialità. La prestazione del ginnasta novese è stata molto buona, anche a detta del suo tecnico Andrea Lamborizio: “Il giudizio della giuria non è stato molto positivo e anche un po’ incomprensibile. Forse è lo scotto da pagare per gli esordienti ma la soddisfazione di essere stato protagonista e di aver ben figurato tra i migliori otto d’Italia è già un risultato di grande prestigio per Davide.”

Chiusa la parentesi Assoluti è il momento di pensare alla finale di serie A ad Eboli tra due settimane con la squadra femminile che cercherà di terminare il campionato sul podio e Porta che difenderà ancora i colori della Libertas Vercelli.

In basso il giovane Porta insieme al “Signore degli Anelli” Jury Chechi

Intanto da lunedì si sono riaperte le iscrizioni e hanno avuto inizio i corsi di ginnastica nella palestra di Via Carducci. Per informazioni la segreteria è aperta nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 17 alle 19.