ALESSANDRIA – Contemporaneamente alla Festa Borgo Rovereto di Alessandria, all’interno del Teatro Parvum, in Via Mazzini 83, domenica alle 17 prenderà vita lo spettacolo di arti marziali cinesi intitolato “Tra le Note del Kung Fu”, realizzato dall’Accademia Ta Yu di Alessandria.

Gli Allievi dell’Accademia, guidati dalla Maestra Arianna Marega, si esibiranno sul palco con forme sia a mani nude sia con armi corte, lunghe e snodate; non mancheranno i combattimenti a diversi livelli di esperienza, tecniche di liberazione, proiezione e immobilizzazione eseguite sia come studio sia applicate alla difesa con più avversari.

Chiuderà lo spettacolo un’esibizione che, in questi anni, ha sempre riscontrato grande apprezzamento dal pubblico di tutte le età e che si basa su un’antica tradizione cinese.

Tutta la rappresentazione sarà accompagnata da musiche suggestive e coinvolgenti e verrà scaldata dalla voce narrante del maestro di musica Giorgio Vercillo, concertista e docente a livello nazionale ed internazionale.

Sarà un pomeriggio in cui si verrà avvolti dalla tipica atmosfera orientale e dall’impegno di Allievi di tutte le età, dai 5 ai 68 anni che mettono il cuore in questa millenaria disciplina perseverando nella pratica tecnica e di evoluzione consapevole.