Ju_Jitsu_Saisei
adv-757

ALESSANDRIA – Una settimana impegnativa quella appena trascorsa per i jutsuka della neonata scuola di Ju Jitsu, ASD Saisei Alessandria di Via Colombo 8. In vista delle prossime gare il maestro Diego Orlando ha convocato per una lezione dedicata alla Kick Jitsu, il già Campione del mondo WJJF e maestro di Ju Jitsu Roberto Mannis.

Giovedì scorso i 35 allievi del Saisei Dojo, hanno infatti potuto confrontarsi con il tecnico Mannis, uno dei massimi riferimenti a livello nazionale e responsabile per la Regione Piemonte della FIKBMS. Mannis aiutato sul tatami dal figlio Marco, Campione Italiano assoluto in carica della categoria e dallo steso maestro Orlando, ha gettato le basi per un lavoro serio e preciso, cui gli allievi del dojo di Via Colombo, dovranno attenersi per le gare future nella nuova disciplina.

La lezione ha riscosso grande apprezzamento da parte di tutti i presenti. Gli alessandrini, infatti oltre alla nuova Kick Jitsu, da sempre si distinguono nelle discipline studiate in palestra, ovvero forme con e senza le armi,  lotta a terra e dimostrazioni, una sorta di combattimento a tempo di rock.

Nelle giornate di sabato e domenica invece, nel caratteristico contesto alpino delle Alpi Apuane, a Levigliani, e al cospetto del 19° Soke M° Maurizio Silvestri,  il maestro Orlando ha sostenuto le diverse sessioni di esame per l’ottenimento del 4° dan dello stile di Ju Jitsu tradizionale “Yamato Yoshin Riu”, comprendenti oltre alla disciplina tecnica vera e propria anche la filosofia, la pedagogia, la psicologia e la strategia, che applicate alla didattica marziale sono mirate alla crescita individuale dei giovani nelle varie fasce evolutive.