Luciano Rinero

ALESSANDRIA – Volto nuovo in casa Monferrato Rugby. La società ha infatti tesserato l’estremo argentino Luciano “Lupi” Rinero. Classe 1994, nato a Cordoba, Rinero in carriera ha giocato nel Tala Rugby Club, uno dei più prestigiosi in Argentina, poi è andato in Spagna nel Trocadero Marbella. Rinero è un utility back, può ricoprire più ruoli nel reparto tre quarti.

Potrà essere già in campo domenica nella sfida del campionato di serie B contro Amatori Union Milano, in programma alla Cittadella del Rugby di Asti.

Il Monferrato in queste settimane ha svolto una scrupolosa preparazione, culminata sabato scorso in un allenamento contrapposto a Grugliasco contro il CUS Ad Malora dell’ex Lucas D’Angelo, che milita in Serie A.

“Abbiamo lavorato soprattutto sulla fisicità per avere più garanzie di poter imporre il nostro gioco. Contro il Cus ci siamo allenati su diverse fasi di gioco e sono ampiamente soddisfatto per il comportamento tattico e mentale. Inutile fare troppi proclami, domenica sarà semplicemente importante vincere per continuare il nostro percorso. Non voglio cali di concentrazione. Dovrò fare a meno dei due piloni Martinetto e Carloni e non potrò schierare l’argentino Geremia Cainzo, visto che il regolamento ci impone di fare giocare un solo straniero e domenica voglio subito testare il neoacquisto” dichiara coach Roberto Mandelli.