kendo_kodokan
adv-897

ALESSANDRIA – I ragazzi del Kendo Kodokan Alessandria sono pronti a partire per un altro importante appuntamento. Lo scorso è stato un week end di allenamenti intensivi passati a porte chiuse al dojo di via Plana 104, che ha visto anche partecipare come ospiti d’eccezione una delegazione del kendo Cava dei Tirreni (Kaizen Kendo Cava) e nella giornata di domenica una delegazione della nazionale italiana maschile con in testa il capitano della formazione azzurra Dario Baeli del Sakuragari kendo Franciacorta.

I prossimi sabato e domenica gli alessandrini partiranno per Modena, sede dei campionati italiani individuali kyu (cinture marroni) e del campionato italiano a squadre da 3 atleti. Il maestro Magarotto, per la competizione individuale kyu schiera l’atleta emergente del vivaio Kodokan, Gabriele Ventura. Gabriele, 21enne di Ozzano Monferrato e studente in Fisica a Torino, nel giro di un anno e qualche mese ha dimostrato una grande attitudine al combattimento e grande predisposizione al kendo. Per la giornata di domenica 5 maggio il maestro Magarotto invece schiererà la formazione di punta: Mandia Fabrizio, Alberto Sozzi, Gabriele Ventura e Alessandro Gallina come riserva.

“Gabriele in poco tempo è stato capace di apprendere molto, certamente grazie alla suo impegno e serietà costante negli allenamenti e nel sacrificarsi duranti gli allenamenti intensi, ma anche grazie al suo talento” ha detto Nando Magarotto “Sono certo che farà bene. Nella competizione a squadre, siamo detentori del titolo dal 2015, la formazione presentata è quella che in questo momento potrà esprimersi al meglio. Sono certo che i miei allievi non si risparmieranno nei combattimenti, e li seguirò personalmente a bordo area”.

adv-602