Wutao
adv-396

ANTIBES – Domenica scorsa al Palasport di Antibes, in Costa Azzurra si è tenuto il tradizionale appuntamento agonistico internazionale di Kung-Fu in memoria del Gran Maestro Hoang-Nam, primo esperto che giunse in Europa per diffondere il Kung fu, anche al Maestro alessandrino Maurizio Massara, suo allievo e fondatore della società Wutao Sport Center Alessandria.

Come ogni anno la gara è stata organizzata dall’Ecole Hoang Nam Wu-Tao France sotto la direzione tecnica del M° Hoang Nghi, figlio ed erede tecnico, già campione mondiale e componente dell’equipe de France di Kung-Fu Wu-Shu e Taekwondo, nonché attore in molti action-movie e controfigura di noti attori orientali quali Jet Lee.

Il trofeo francese si pone tra i maggiori appuntamenti di arti marziali organizzati in Europa, ed è considerato l’annuale campionato Internazionale per la Scuola Wutao, la prima
Scuola di Arti Marziali cinesi e vietnamite nel vecchio continente.

adv-36

La squadra Wu-Tao Italia, guidata dal team leader M° Renato Gandolfi, dal coach M° Marcello Fadda e da Arianna Borgoglio e Davide Ferraris in qualità di ufficiali di gara, era composta da Marco Pogliano (medaglia d’oro), Alice Bucelli (oro), Giorgio Pogliano (oro), Nicolas Parisi (argento), Lorenzo Passaro (argento), Gioia Fadda (bronzo), Christian Artese (bronzo), Diego Privitelli (bronzo), Lorenzo Sammartano (bronzo), Pietro Benedetti (4° posto) e Simone Vettori (4° posto).

La squadra alessandrina ha riportato a casa non solo trofeo e medaglie, ma, soprattutto, i complimenti di tutti i presenti per l’altissimo valore tecnico ed etico, confermando l’altissima qualità della scuola italiana.

adv-476