segura lugano
adv-431

ALESSANDRIA – Sabato scorso si è svolto a Lugano il Gran Galà di Arti Marziali e sport da combattimento. L’atleta di Alessandria Henry Segura è stato chiamato a difendere i colori del proprio team Aquaelibrium Carlson Gracie Team in una sfida ad invito per soli professionisti, di brazilian jiu jitsu, contro il campione di Lugano, Andrea Martinelli.

Segura ha vinto rapidamente per sottomissione dopo circa un minuto e trenta di lotta con un arm lock. Alla fine l’atleta ha raccontato la sua storia e la sua esperienza alla nostra redazione.

“Il segreto è tenersi mediamente sempre ben allenato, ed io lo faccio abitualmente in un centro di eccellenza, come il club Aquaelibrium, in via Girgenti 3 ad Alessandria. Svolgo programmi di pesistica specifici preparati per me dagli ottimi preparatori atletici. E poi frequento i corsi di brazilian jiu jitsu e Mixed Martial Arts del maestro Alex Piccinini, sia in via Girgenti che in Spalto Borgoglio 25, dove si trova il distaccamento della palestra dedicato agli sport da combattimento”.

adv-342

“Seguo una dieta bilanciata, non bevo e non fumo. Ma il fulcro di queste buone abitudini parte da un’analisi della composizione corporea, un test non invasivo e molto rapido che eseguo ogni mese al centro Aquaelibrium e che tutti possono richiedere per avere una vita più salutare. I preparatori con questo test sanno dirmi quante calorie posso ingerire quotidianamente rimanendo ben nutrito e carico di energie ma senza ingrassare, da qui nasce un protocollo di lavoro in sala pesi collaterale e sinergico agli allenamenti di arti marziali. Da 8 anni sono seguito completamente dall’equipe tecnica dell’Aquaelibrium di Alessandria e posso solo dire di essere in costante e progressivo miglioramento fin da allora. Nonostante il tempo passi le mie prestazioni migliorano giorno dopo giorno”.

All’Aquaelibrium faccio anche sedute di saune, bagno turco e percorsi vascolari almeno due volte alla settimana. In inverno potersi rigenerare in una vera e propria Spa in pieno centro di Alessandria è comodo e aiuta a superare la scusa di non andare in palestra anche quando le giornate sono fredde nebbiose e grigie”.

“Che consiglio posso dare ai giovani? Di mettersi in buone mani, rivolgendosi a centri qualificati che abbiano istruttori e attrezzature all’avanguardia e una storia di successi e spessore alle spalle. Il successo è una formula complessa che è data dalla sinergia di più fattori anche quello di evitare infortuni e preservare nel tempo la propria continuità atletica. A volte si inizia per stare in forma, per imparare un metodo di autodifesa e iniziare nel posto giusto al momento giusto può fare la differenza. Posso confermare che grande merito del mio successo l’hanno fatto i miei preparatori atletici dell’Aquaelibrium, il mio insegnante il M° Alex Piccinini e i Maestri Brasiliani Ari Galo e Carslon Gracie Jr sempre in visita e formazione costante nel centro MMA Studio di Spalto Borgoglio 25 ad Alessandria”. 

adv-836