Virtus Pallavolo Alessandria: si ricomincia. La Under 17 cede contro Fortitudo Occimiano
adv-567

ALESSANDRIA – Domenica 21 febbraio è iniziata la stagione della Virtus Pallavolo Alessandria, giovane ma emergente società di pallavolo con sede al quartiere Cristo. Data che cade a un anno esatto dal primo caso di Covid19 in Italia, e che sta ad indicare la voglia di far ripartire il movimento pallavolistico giovanile. La prima squadra a scendere in campo è stata la compagine U17 che in trasferta ha affrontato la Fortitudo Occimiano. Allenate dal coach Paolo Martino le ragazze hanno approcciato la partita con qualche timore reverenziale nei confronti delle avversarie, ma si sono subito riprese portandosi avanti per buoni tratti del set, fino a soccombere nel finale per soli tre punti. Anche nel secondo set le ragazze di Martino sono stata più volte in vantaggio, ma anche in questa frazione è mancato il guizzo finale, che si è chiusa con il punteggio di 23 a 25 a favore della squadra locale. Terzo set poco combattuto e chiuso con sconfitta per 25 a 14. “La nostra squadra ha messo in difficoltà per larghi tratti del match la forte compagine avversaria, e solo la maggiore esperienza delle ragazze della Fortitudo ha permesso di chiudere a loro favore i primi due parziali”.

Questo lunedì aprirà i battenti la U15, che si presenterà come Virtus Junior Casale, grazie al sodalizio realizzato con la Junior Volley di Casale Monferrato. La Junior, giocando in B2, dovrà schierare formazioni giovanili. Pertanto, grazie agli ottimi rapporti esistenti fra i dirigenti di entrambe le società, è stata creata una collaborazione sportiva che sicuramente permetterà di aumentare le opportunità da offrire alle ragazze. L’under 15 verrà gestita interamente dal club alessandrino: coach Alessandro Gastaldi. La partita della prima giornata sarà subito in salita, contro un avversario di valore come l’Ardor Eccellenza, nel posticipo di lunedì 22 febbraio, alle 19.30 alla Palestra Coni. 

adv-76