Domenica le rosse di Maranello tra Mombaruzzo e Ricaldone
adv-850

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – “Le Rosse da Tre Secoli”. E’ questo lo slogan scelto per il raduno che si terrà domenica 15 maggio a cavallo tra le province di Alessandria e Asti: “uno sconfinamento necessario per permettere alla trentina di appassionati di fare un bel giro panoramico di una ventina di chilometri tra i vigneti, parliamo di colline che sono patrimonio dell’Unesco quindi qualcosa di davvero speciale. Così come lo sarà la vista in cantina e quella al museo Luigi Tenco, un’eccellenza di questi territori”.

Franco Giuliani, presidente di Scuderia Ferrari Club Alessandria è nel pieno dell’organizzazione del primo raduno dell’anno: “Abbiamo avuto adesioni anche da fuori regione e questo mi rende molto felice: chi vorrà venire a vedere le vetture non rimarrà deluso perché ci saranno dei pezzi veramente unici”. E’ il caso della Ferrari Enzo, praticamente una formula 1 con le ruote coperte: un esemplare con pochissimi chilometri è stato battuto all’asta lo scorso agosto a oltre 3 milioni di euro.

Ma non sarà l’unica presenza eccellente: ci saranno, tra le altre, le F430 Scuderia, le California, 550 Maranello, Mondial, 488, 458 e la storica 308 Gts, il cabrio reso ancora più famoso per essere stata l’auto di Magnum P.I. “Permettetemi di dire che si tratta di modelli davvero al top – continua Giuliani – che aumentano il prestigio di questo raduno la cui riuscita dipende anche dai tanti soci che sono sempre pronti a darmi una mano senza dimenticare l’appoggio che arriva sempre da alcune aziende che da anni apprezzano il nostro lavoro. Un ringraziamento speciale lo voglio rivolgere anche agli amici del Ducati Club di Alessandria che con le loro moto garantiscono un servizio di sicurezza eccellente lungo tutto il percorso”.

adv-629

Questo il programma nel dettaglio: alle 9.30 arrivo e registrazione dei partecipanti nella “Cantina Tre Secoli” a Mombaruzzo (consegna del kit ai partecipanti) con successiva visita della cantina stessa. Alle 11 la partenza per il percorso panoramico di circa 20 chilometri quindi l’arrivo nella sede di Ricaldone della “Cantina Tre Secoli”, visita al Museo Luigi Tenco e, dalle 13, il pranzo sempre in cantina con una splendida vista panoramica.

Altra iniziativa del club domenica scorsa 8 maggio alla casa di riposo di Sezzadio: è stata l’occasione per festeggiare i 100 anni della signora Clelia Rusalen, ospite della struttura da alcuni anni ma soprattutto ferrarista “doc”. Il presidente Franco Giuliani le ha donato una pergamena e un orologio ma, soprattutto, un socio ha messo a disposizione la sua Ferrari 430 affinchè la giornata per la signora Clelia fosse davvero indimenticabile: “Il personale della struttura è stato molto disponibile, c’erano tutti gli ospiti ma anche molti abitanti del paese oltre ai parenti della centenaria” conclude Giuliani “è stato un pomeriggio speciale e, per certi versi, emozionante”.