NOVI LIGURE – Continua a Novi Ligure, nel piccolo giardino di via Paolo da Novi,  la rassegna culturale “Hortus Conclusus”, giunta quest’anno alla sua terza edizione. Giovedì 17 Agosto alle 21 Alessandra Cassinelli proporrà l’incontro “Tessuto nell’arte“. Una riflessione sulle attività tessili come materializzazione dell’intelligenza. Tempo come creazione e meditazione. La possibilità di mettere ordine nelle cose. Il filo come percorso e come tratto espressivo. Arte, non arte, e altri mondi.Dopo il grande successo della scorsa edizione, Alessandra torna #InHortus per raccontarci di altri percorsi della storia dell’Arte, e per raccontarsi. Riflessioni messe a nudo, al confine tra il proprio percorso e quello di altri artisti, tra la propria e altre vite nell’Arte.

Una importante novità di questa settimana è il debutto di Hortus Caffè. Si tratta di uno spazio, al momento sperimentale, in cui dare vita a dibattiti e confronti, tra ospiti e ospiti, tra ospiti e pubblico, su temi legati all’attualità in senso ampio e non strettamente cronachistico. L’appuntamento per Hortus Caffè, in questa fase di sperimentazione, è fissato al Venerdì. Dalle 18 alle 22,30 il piccolo giardino di via Paolo da Novi è aperto al libero accesso del pubblico e a partire dalle 21 uno o più ospiti, coadiuvati da un moderatore, introducono il tema della serata. Per il debutto, Hortus Caffè si affida a Giacomo Orlando, medico, vicepresidente della Consulta di bioetica ONLUS e ad Andrea Vignoli, Giornalista e Direttore del settimanale “Il Novese”. Questo il titolo del tema proposto per il dibattito: Il fragile e il prezioso. Storia, temi e principi della bioetica. Continua dopo il banner

adv-718

Proseguono gli appuntamenti quotidiani con Radio Gold ( Media partner ufficiale della rassegna ) con le finestre di “RadioGold #InHortus”. Condotta in questi giorni da Daniele Canuti, la striscia quotidiana propone interviste agli artisti, notizie e curiosità intorno al mondo di Hortus.

L’ingresso è libero.