ALESSANDRIA – Tra tutte le città del Nord solo Alessandria potrà ospitare alcuni tra i più celebri maestri napoletani dei presepi di via San Gregorio Armeno. Dopo il grande successo dello scorso anno, infatti, Ascom Confcommercio ha di nuovo invitato i celebri artigiani partenopei, in esclusiva. L’appuntamento è fissato per questa sera alle 19, quando sarà inaugurata la mostra-mercato delle botteghe, aperta poi fino a domenica dalle 10 alle 20 a Palazzo Monferrato, in via San Lorenzo 21. 

Ogni giorno gli artigiani cureranno anche un laboratorio artistico di fronte agli appassionati, intorno alle 16. Alla cerimonia di questa sera sarà presente il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, al quale sarà donata una statuetta personalizzata che lo rappresenta. Il nuovo Questore di Alessandria, Michele Morelli, inoltre riceverà la statuetta di un poliziotto. I circa dieci artigiani di via San Gregorio Armeno hanno anche stampato un’edizione limitata del loro libro sulla simbologia del Presepe dedicata ad Alessandria. Continua dopo il banner

adv-498

Proprio a questo proposito per tre giorni l’ex Cinema Galleria, alla Galleria Guerci, ospiterà il racconto della simbologia del presepe. Gli stessi locali ospiteranno il presepe artistico donato alla Città di Alessandria.

Valorizzare Alessandria, anche attraverso la dimensione evocativa del Natale: è questo l’obiettivo che ci siamo posti” hanno sottolineato il sindaco Cuttica di Revigliasco e gli Assessori Cherima Fteita e Riccardo Molinari “la sensibilità e la creatività organizzativa espressa dagli operatori economici e commerciali che aderiscono ad Ascom Confcommercio Alessandria ancora una volta si dimostra elemento importante per condividere un’idea di Città consolidare il proprio potere attrattivo, anche nei confronti di un pubblico esterno interessato ad ammirare le proposte dei maestri presepiali di via San Gregorio Armeno. Una Città bella, che sa proporre eventi di rilievo artigianale, artistico e culturale come quello dei presepi che verranno allestiti e che al contempo esalta la propria ospitalità turistica unita alla suggestione del proprio patrimonio architettonico: questo è l’obiettivo a cui il “Natale Ascom” dà un contributo significativo e questa è la finalità generale perseguita dalla nostra Amministrazione Comunale.”

Siamo orgogliosi di poter riproporre l’evento con i maestri artigiani e le botteghe di via San Gregorio Armeno mantenendo l’esclusiva per il Nord Italia — ha sottolineato Alice Pedrazzi, Direttore Ascom Confcommercio Alessandria —L’attrattività del brand “San Gregorio Armeno” ci consentirà, come lo scorso anno, di portare ad Alessandria molti visitatori anche da città e regioni vicine. Abbiamo confermato anche la scelta del periodo che comprende il ponte dell’Immacolata perchè è quello in cui, sulla base delle abitudini dei consumatori, si concentrano molti degli acquisti natalizi e in cui moltissimi italiani si muovono per un breve viaggio. E il settore turistico rappresenta una delle chiavi di sviluppo commerciale e sociale della nostra città.”