CASALE MONFERRATO – Sarà dedicata ad un approfondimento sul “S. Antonio Abate”, una delle opere scultoree più interessanti tra quelle esposte al Museo Civico di Casale Monferrato, la visita guidata in programma per domenica 14 gennaio alle ore 16 all’interno degli ambienti dell’ex Convento di Santa Croce.

Durante l’esperienza, curata da Lia Carrer, sarà possibile conoscere più da vicino la scultura lignea policroma del santo eremita, molto venerato in tutta Europa, analizzarne i dettagli tecnici e approfondire le vicende storiche dell’opera, giunta al Museo da Riva Valdobbia in Valsesia.

La scultura, datata ad inizio Cinquecento, è attribuita a un anonimo artista dell’ambito di Tilman Riemenschneider, scultore tedesco, artefice di elaborate ed originali sculture lignee.

Nella giornata sarà possibile visitare gratuitamente il Museo Civico, inserito all’interno del palinsesto di Casale Città Aperta, la visita tematica avrà un costo di € 2,50 a persona, gratuito per titolari tessera Abbonamento Musei e tessera Momu Monferrato Musei.