PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Continua la tradizione natalizia tutta alessandrina dello spettacolo “Gelindo” alle 21.00 presso il Teatro San Francesco. 
Prevendita al teatro San Francesco in via San Francesco d’Assisi 15 dalle 10.00 alle 12.00 e prima dello spettacolo.

Proseguono gli appuntamenti dedicati alla canzone d’autore all’Isola Ritrovata di Alessandria. Alle 22.00, con Claudio Cristoferone, ci sarà l’occasione di ricordare di Piero Ciampi, Bruno Lauzi ed altri cantautori dimenticati, oltre ad ascoltare le sue nuove canzoni. Claudio Cristoferone sarà accompagnato da Alessio Zanovello al clarinetto, Lorenzo Guacciolo alla chitarra e Gabriele Montanaro al violoncello.

Torna “Fubine Ridens“, rassegna di teatro brillante organizzata dalla Compagnia Teatrale Fubinese. Alle 21.15, al Teatro dei Batù di Fubine (via Longo), la compagnia Brofferio – Amis dla pera di Asti presenterà la divertente commedia di Amendola, Corbucci e Barbero “Edcò j’angej a bèivo Barbera“. L’antica rivalità tra gli abitanti di San Grato e San Biagio, viene inasprita da un’accesa diatriba tra Conte e Sindaco, dovuta al progetto per la costruzione di una nuova strada, che dovrebbe passare dove sorge il castello dei nobili Savio. Ingresso 7 euro.

Un evento particolare, in programma nel torrione nord-est del Castello di Casale a partire dalle o21.00 darà il via alla nuova edizione di Let’s Rock. A presentare il programma del 2018 in una breve conferenza stampa sarà ancora una volta l’Associazione Culturale Vitamina T. Durante la serata verranno resi noti i nomi dei musicisti che parteciperanno alla rassegna e le cover che i musicisti dovranno proporre per la sfida Back to ’88, un omaggio al 1988 nel trentesimo compleanno di Let’s Rock. La serata proseguirà quindi all’insegna della musica indipendente con l’esibizione di In.Visible, il progetto solista di Andrea Morsero, musicista, DJ, performer piemontese ospite della serata. In.Visible presenterà in anteprima il nuovo disco EXOTIC WHITE ALIEN.

Dalle 10.00 alle  12.00 l’Istituto “A. Vochieri” di P.zza M. d’Azeglio 15, Alessandria,  apre le porte agli alunni della scuola primaria e le loro famiglie per l’Open Day.
Presso l’Aula Magna, la Dirigente Scolastica Dott.ssa Luigina Fernanda Paola Cerrina riassumerà il Piano dell’Offerta Formativa, gli insegnanti illustreranno programmi e progetti ed esperti daranno informazioni riguardanti le classi digitali con il tablet e le attività di doposcuola con personale qualificato. Non mancherà la tradizionale esibizione del coro degli allievi.

Alle 18.00 sarà inaugurata, nella Manica Lunga del Castello di Casale Monferratola mostra ad ingresso gratuito “Fotogrammi materici” con opere di Enrico Bargero, Dino Lupani e Roberto Mauri. L’esposizione sarà visitabile fino a domenica 4 febbraio ogni sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.
La mostra rappresenta un nuovo capitolo della rassegna “Arte in pratica in Monferrato”, a cura della Consulta per la Cultura del Comune presieduta da Piergiorgio Panelli e in collaborazione con l’assessorato alla Cultura.

A Rivarone, presso il Salone dei Ciliegi, si terrà un doppio appuntamento teatrale. A partire dalla 21.15 la compagnia teatrale dei “Tr’Attorini” presenterà uno spettacolo sul tema dei rifiuti e del riciclo dal titolo “Il fosso senza vergogna“. La particolarità di questa compagnia è che è formata da ragazzi delle elementari e medie che, nonostante la loro giovane età, sono già al terzo spettacolo.
A seguire la compagnia degli “Impropositivi” continuerà la serata con uno spettacolo di improvvisazione teatrale dal titolo “Onirica Mente“. I loro spettacoli sono integralmente improvvisati. Ingresso libero.