San Baudolino. Alessandria

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Anche questa domenica, se non volete rimanere in casa, non rimarrete delusi grazie ai tanti appuntamenti previsti.

Per tutta la giornata ad Alessandria si festeggia San Baudolino, la vetrina delle eccellenze agroalimentari della provincia di Alessandria. A partire dalle 9 numerose bancarelle animeranno le vie del centro storico della città con esposizione e vendita di prodotti enogastronomici di qualità: tartufi, vino, funghi, salumi, formaggi, ortofrutta, cioccolato, miele e altri prodotti tipici a cura della Procom. Durante la mattinata si svolgerà la consueta “Mostra del tartufo” con l’esposizione e la presentazione dei migliori esemplari. Dalle 12.00 alle 14.00, la Condotta Slow Food di Alessandria proporrà piatti tipici del territorio come la zuppa di ceci di Merella e i Salamini di Mandrogne abbinati ad un gustoso contorno di Cavolo di San Giovanni di Casalcermelli stufato.

Anche a Pavia per tutta la giornata riparte il Mercatino Regionale Piemontese, una fiera itinerante di qualità. I produttori del territorio presenteranno i loro prodotti tipici dell’enogastronomia piemontese. Dai formaggi di eccellenza ai preziosi tartufi, passando per i vini DOC e i salumi delle langhe.

adv-496

A partire dalle 9 a Murisengo si svolgerà la Fiera del Tartufo. Percorrendo la via principale dell’antico borgo sarà possibile curiosare tra i 120 stand enogastronomici e di artigianato piemontese che condurranno il turista all’interno dell’ampia struttura di Piazza della Vittoria, fulcro nevralgico della fiera, che sarà invasa dal profumo dei Tuber Magnatum Pico e dei Tuber Melanosporum, in uno spazio speciale dove sarà possibile trovare tartufi a partire da prezzi abbordabili, prodotti alimentari di qualità e vini pregiati.

La città di Casale Monferrato, come ogni mese, apre le sue porte ai visitatori con “Casale città aperta”. Potrete visitare la Cattedrale di Sant’Evasio e la chiesa di San Domenico (dalle 15 alle 17,30), il Teatro Municipale, la chiesa di Santa Caterina e la Torre Civica da dove si ammira uno spettacolo unico.  Il Castello del Monferrato resterà aperto arricchito da interessanti mostre gratuite. Proseguirà anche il mercatino dell’antiquariato nell’ex mercato Pavia.

Da non perdere poi la transumanza, il trasferimento del bestiame dai monti alla pianura durante le stagioni fredde. A Rivarone arriveranno oltre 140 mucche dalle Alpi Comasche a svernare nelle campagne monferrine. Sarà l’occasione per una grande festa che inizierà alle 9.45.

adv-310

Allegro cantabile”, l’ultimo spettacolo del Faber Teater, si presenta a Mon Circo, la rassegna di circo contemporaneo nel Monferrato. Lo spettacolo sarà sul palco di MontExpo a Montiglio Monferrato alle 17, con il suo originale connubio tra linguaggio teatrale e musicale e in una versione sviluppata grazie alla collaborazione con Paolo Nani, attore regista e clown dalla fama mondiale.

Alle 17, il Chiostro San Francesco di Acqui ospiterà il concerto “L’orizzonte dalla finestra” con la partecipazione straordinaria di Matteo Bargioni, violinista di calibro internazionale. Ci sarà anche la pianista Ivana Zincone, docente di pianoforte, diplomata anche lei al Conservatorio di Alessandria.

Alla stessa ora, alle 17, proseguirà anche il Festival Luoghi immaginari. Nella Sala Santa Maria,  il soprano Ilaria Iaquinta e il pianista Giacomo Serra (tra i più apprezzati Pianisti Collaboratori del Teatro San Carlo di Napoli) proporranno lo spettacolo musicale “Dalla Romanza alla Canzone d’autore”. 

Alle 19.30 al Bike Bar & Bikers Alessandria serata di musica e parole dedicata al grunge rock con Zannaspitello’s e la presentazione del libro “Oltre i Nirvana”. Il libro racconta la storia della Sub Pop Records, etichetta indipendente di Seattle, nota per aver sdoganato i Nirvana e il cosiddetto genere grunge, l’ultima grande rivoluzione rock che spopolò fino alla metà degli anni Novanta.