Debora Villa
adv-684

ALESSANDRIA – Identificati come esseri umani provenienti da mondi differenti per spiegare quanto uomo e donna siano diversi, ma tuttavia capaci di convivere bene se in grado di conoscere e apprezzare le singole caratteristiche. Tutto questo verrà raccontato nello spettacolo “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere“. Ironico, dissacrante e raffinato sarà interpretato dalla comica Debora Villa, sul palco questa sera, alle 21, al Teatro Alessandrino. Lo spettacolo, per la prima volta portato in scena da una donna, prende le mosse dal testo di John Gray.  Di seguito l’intervista realizzata da Sandro Marenco: