Musica, arte, danza, poesia, racconti e spettacoli: Valenza si prepara al Natale

Anche questo fine settimana proseguono le iniziative pre natalizie proposte dall’amministrazione comunale della città orafa.  A Valenza sarà infatti un sabato ricco di eventi dedicati alla cultura, alla poesia, al teatro ragazzi e soprattutto  alla musica. Alle 16,30 aprirà le danze al teatro Sociale, “Acquarium”, lo spettacolo di Lucio Diana, Roberto Tarasco e Adriana Zamboni. Una totale immersione nel fantastico e affascinante mondo sottomarino  che si snoderà attraverso una serie di passaggi e microstorie di animali che popolano i fondali: dalle alghe ai crostacei, dai pesci più comuni ai cefalopodi, dalle creature degli abissi ai feroci squali, per finire con la balena bianca. Un’opera per famiglie che spazia su più generi, passando dall’originalità del genere pre televisivo fino a toccare note del genere circense, del varietà musicale, e delle comiche di Keaton e Chaplin. Inoltre, sempre alle 16,30 esibizione in via Fratelli Cairoli del gruppo country “Free and easy” e poesie itineranti, a cura della compagnia amatoriale “Amore in corso”,  fino alle 18,30 di fronte a palazzo Valentino, nel villaggio di Babbo Natale e presso il bar Jamaica. Ma nella giornata di sabato a far da protagonista sarà la musica: dalle 17, a Palazzo Valentino concerto della band “Betty pop” e “The Aunt Mary”  e alle 21,15, in duomo, “Concerto di Natale” a cura del coro polifonico S. Maria Maggiore e del coro degli alunni della scuola  “Don Minzoni”

Domenica invece avrà più un sapore natalizio. Alle 16,30 , nella storica location di Palazzo Valentino  il “Teatro Instabile” terrà una serie di Racconti di Natale. Alle 17 sarà la volta dell’arte con l’esposizione in corso Garibaldi delle opere degli allievi del Liceo Artistico “Carrà”. Infine alle 17,30 esibizione di danza, sempre a Palazzo Valentino, degli allievi di “Valenza dansé” e “GMA Dance Academy”.