PROVINCIA – Un ricchissimo panorama di eventi in provincia di Alessandria, in occasione del passaggio del Giro d’Italia, i prossimi 19 e 20 maggio, con l’arrivo a Tortona e la partenza della tappa successiva a Castellania, la città natale di Fausto Coppi. La presentazione del “maggio in rosa” è avvenuta alla Camera di Commercio di Alessandria.

Il passaggio di una corsa importante come il Giro d’Italia, per di più nell’edizione 2017 che tocca il numero 100, è un’occasione che tutti i soggetti pubblici e privati del territorio hanno colto nella sua straordinaria unicità” ha detto il presidente della Camera di Commercio Gian Paolo Coscia “Per questa ragione Comuni, Enti di varia natura, Associazioni sportive e non, hanno organizzato un quadro di appuntamenti veramente straordinario. Camera di Commercio e Alexala, con il supporto fondamentale della Regione Piemonte, che qui vogliamo ringraziare,
intendono oggi presentare il quadro complessivo di questa eccezionale offerta sportiva che diventa immediatamente fruibile anche sul piano turistico e dello sviluppo delle economie locali.Continua dopo il banner

adv-532

Proprio la direttrice di Alexala, Rita Brugnone, ha sottolineato l’importanza delle proposte tematiche legate al turismo e riportate sul portale www.piemontebike.eu : dagli itinerari semplici sui sentieri, alle strade mappate con percorsi più impegnativi, i presenti nella sezione alessandrina del sito realizzato in sinergia con la Regione Piemonte e con le altre ATL della provincia di Asti e di Cuneo.

Il sito Piemontebike propone un elenco del primo gruppo di strutture ricettive bike friendly, che si sono dotate di servizi dedicati agli amanti delle pedalate. Inoltre poco a poco sta divenendo riferimento per punti noleggio ed assistenza, oltre che ad arricchirsi di quegli indirizzi utili a chi intende fruire del
territorio in bicicletta.

Domenica 30 aprile, aspettando il Giro d’Italia ci sarà «Sentieri in Rosa», una pedalata tra suoni e profumi del territorio tortonese: la partenza è prevista alle 9,30 da piazza Duomo e l’arrivo alle 12 nel cortile dell’Annunziata. La partecipazione gratuita.

A Palazzo Monferrato, ad Alessandria, da martedì 2 maggio al 28 maggio la Camera di Commercio di
Alessandria, in collaborazione con il Museo del Ghisallo, propone una rassegna espositiva
dedicata ai primi 100 anni del Giro d’Italia, dal titolo #Giro100. L’allestimento di Palazzo del Monferrato di Alessandria ripercorre l’originale percorso in 106 immagini, suddivise in 32 pannelli tematici, sulla corsa rosa: dalle prime pionieristiche edizioni ai personaggi che l’hanno resa grande, dalle grandi montagne agli specialisti, fino ad arrivare a tutto ciò che ruota attorno alla gara, come le immagini colorate della carovana pubblicitaria, lo spettacolo del pubblico, le bellezze paesaggistiche attraversate dai corridori e tante altre curiosità. Si tratta di grandi pannelli, con spettacolari fotografie che raccontano la storia di una manifestazione che è anche un po’ la storia d’Italia.

Il 6 maggio si terrà Campionissimo Me, un’iniziativa in collaborazione con il progetto Alessandria Città delle Biciclette, Monferrato Comunità Europea dello Sport 2017, Piemontebike | Piemonte Ciclabile e con il patrocinio della Camera di Commercio di Alessandria, del Comune di Castellania, della Fondazione del Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo di Magreglio e del Distretto del Novese | Museo dei Campionissimi di Novi Ligure. Ritrovo da Upcycle dalle ore 7:30 Partenza alla francese dalle 8 alle 8:30 Arrivo a Castellania entro le 14 e ritorno a Milano sarà gestito in autonomia dai partecipanti, i ciclisti potranno prendere un treno dalle vicine stazioni di Tortona oppure Voghera.

Da venerdì 12 a domenica 14 maggio ad Alessandria in Cittadella arriva Beer & Bike.

Sabato 13 maggio alle 15,30 toccherà al Maino Day Cicloraduno Nazionale di biciclette Maino in Cittadella ad Alessandria, organizzato dal giornale Il Piccolo, in collaborazione con il Circolo Velocipedisti Alessandrino. Appuntamento alla Cittadella. L’iscrizione è libera, per tutti una tshirt celebrativa e altri gadget. Nel pomeriggio anche un momento celebrativo per ricordare Pierino Barbarino, editore del Piccolo, scomparso a settembre, che aveva fortemente creduto in questa iniziativa, fiero di essere titolare della Giovanni Maino srl e impegnato a celebrare un grande alessandrino. La Soged – la nipote Ivana, presidente, il nipote Alessandro Massano, amministratore delegato – ha scelto di dedicargli un premio, che porterà sempre il suo nome e diventerà un appuntamento annuale, sempre in occasione del Maino Day. Il primo vincitore riceverà il riconoscimento che sottolinea anche l’identità ritrovata di Alessandria capitale delle due ruote e la passione che anche Pierino Barbarino aveva per la bicicletta.

Domenica 14 maggio alle 9 ci saranno le corse Bicincittà e Bimbinbici ad Alessandria, organizzate da UISP e FIAB – partenza dai Giardini Pubblici ed arrivo in Cittadella

Tra le tante mostre presenti spiccano quella da venerdì 5 maggio a domenica 2 luglio, al Museo dei Campionissimi, a Novi Ligure. Il Distretto del Novese organizza Storie di Bici e dintorni, officina
itinerante sul ciclismo diffusa su tutto il territorio del Distretto del Novese. Al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure verranno raccontati i 200 anni che hanno fatto la storia della bici e la sua evoluzione, il territorio sarà protagonista anche attraverso le storiche aziende di bici novesi ed alessandrine, senza dimenticare un omaggio ai campionissimi del Giro. Inaugurazione della mostra: la sera del 4 maggio con il Compleanno della Bici.

Giovedì 18 maggio alle 21,15 al Teatro Civico di Tortona ci sarà lo spettacolo Cent’anni in Giro per l’Italia: incontro, letture, canzoni sul Giro.

Venerdì 19 maggio al Teatro Comunale di Rivanazzano Terme ci sarà il Giro è in Giro: alle 18,30 Talk Musicale – Una bicicletta per viaggiare scoprire sognare vincere … con Andrea Ferraretto, Silla Gambardella, Riccardo Magrini, Giovanni Meazzo, Andrea Noé, Marino Vigna e altri amici della bici, conduce Luciana Rota. Alle ore 21 lo spettacolo teatrale Può una bicicletta volare? Di Allegra de Mandato e Emanuele Arrigazzi.

Venerdì 19 maggio a Tortona alle 16 esibizione Banda Civica di Alessandria lungo le vie del centro, alle 21 in Piazza Duomo Si Balla con Dj in Tour, alle 21 in Piazza Malaspina Ballo Liscio con Lillo Baroni e la sua band.

Sabato 20 maggio, a Castellania in occasione della tappa del Giro d’Italia la Sala Consiliare sarà allestita con un’esposizione di biciclette e cimeli appartenuti a Fausto Coppi e la Mostra Fotografica sul Campionissimo di Vito Liverani (@MuseoGhisallo).

Sabato 20 maggio a Tortona, alle 17, in via Carducci si tiene il Cicloconcerto per velocipedi sonori. Va in scena la Notte in Rosa Notte in Rosa: alle 21, in piazza Duomo, Si Balla con DJ Cappelletti & C.. Sempre alle 21, in piazza Malaspina, la voce di Cinzia Davò propone i brani italiani e stranieri che sono entrati a far parte della storia della musica leggera e in contemporanea in piazza Arzano c’è il ballo liscio.
Info: etosino@comune.tortona.al.it – affarigenerali@comune.tortona.al.it.

Domenica 21 maggio 2017 – A Tortona, alle ore 16, in Piazza Duomo esibizione di “Street Bike trial” repliche alle ore 17:30 e 19. Alle ore 21, Largo ai giovani! Musica, Sport e …” concerto dell’ Ensemble Jazz del Conservatorio “N. Paganini” di Genova a cura di “Perosi 2017 – Tortona Città della Musica”.

Venerdì 30 giugno nella piazza del Castello Medioevale di Pozzolo Formigaro ci sarà l’evento Quei portaColori della Siof di Pozzolo: il ciclismo fra libri storie canzoni e teatro, dalle 18 alle 23, alle cantine e nella piazza del Castello Medioevale di Pozzolo Formigaro. Alle 21 va in scena lo spettacolo teatrale Può una bicicletta volare? Di Allegra de Mandato e Emanuele Arrigazzi.

Dal 5 maggio 2017 al 2 luglio spazio alla mostra fotografica Storie di Bici e Dintorni a Pozzolo Formigaro, al Bar Centrale di Piazza Italia, dalle 9 alle 19 (chiuso il martedì).