ACQUI TERME – C’è una battaglia che ci piace molto, perché è morbida e regala sorrisi. È quella che si è consumata ad Acqui Terme lo scorso primo aprile. Organizzata da Valerio Marcozzi, Sara Vinotti e dal suo staff ha raccolto diversi ragazzi in piazza della Bollente. È stata la seconda edizione del pillow fight. “Siamo riusciti a fermare il tempo e abbiamo portato le lancette a quando eravamo tutti più piccoli, i problemi non esistevano ancora e vivevamo di sogni e sorrisi. A volte capita di voler fermare questa vita troppo frettolosa e riflettere a quanto in realtà siamo fortunati. Cogliamo l’occasione per ringraziare di cuore ogni partecipante che ha voluto condividere questa “morbida” esperienza con noi. E rilanciamo l’appello per la prossima battaglia: solo insieme si possono fare grandi cose.” 

Di seguito il video che riassume l’evento: Continua dopo il banner

adv-730