Martedì mattina il maltempo si è accanito su alcuni punti della provincia, tra i quali Cassine, Masio e Rivalta Bormida. Cassine è il comune maggiormente colpito con negozi, case allagate e cimitero e piscine completamente inagibili. Nel servizio l’intervista al sindaco Gianfranco Baldi.