OVADA – Un po’ di “ottimismo” in più, sempre utile a superare i momenti difficili ma soprattutto “serenità”. Sono questi i due regali che il sindaco di Ovada, Paolo Lantero, spera porti il nuovo anno a tutti gli ovadesi. Il 2019 sarà l’anno delle elezioni amministrative e tra gli obiettivi del primo cittadino c’è, ovviamente, la riconferma a sindaco per completare nei prossimi 5 anni altri progetti importanti per la città a partire dalla semplificazione dei regolamenti comunali.