TORINO – La musica per tenere vivo il senso di appartenenza e continuare a sentirsi persone, soprattutto nell’inferno straniante dei campi di concentramento. È quanto racconta lo spettacolo Songs for Eternity che l’artista tedesca Ute Lemper porterà sul palco del Conservatorio di Torino e del Teatro Toselli di Cuneo, nell’ambito delle iniziative per il 27 gennaio, Giornata della Memoria