ALESSANDRIA – Una riduzione di ben 43mila tonnellate di CO2 all’anno. Questo è solo uno dei tanti dati emersi nel corso del convegno organizzato venerdì mattina ad Alessandria da Amag Reti Gas e dedicato al biometano, una opportunità che l’azienda del Gruppo Amag che si occupa del servizio di distribuzione del gas potrebbe cogliere, con l’obiettivo di produrre energia pulita dai rifiuti, avendo vantaggi economici e ambientali. Su Radio Gold le interviste al presidente del Gruppo Amag Paolo Arrobbio, all’amministratore unico di Amag Reti Gas Emanuele Rava e al professor Paolo Trivero.

adv-3