ALESSANDRIA – Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Alessandria hanno lavorato senza sosta nelle ultime ore per rintracciare e sottoporre a fermo per tentato omicidio i due uomini responsabili di una brutale aggressione a danno di un cittadino rumeno di 26 anni, gravemente ferito con una coltellata al viso.