ALESSANDRIA – 100 anni fa l’Azienda Funeraria Bagliano iniziava la sua storia. Sono state moltissime le iniziative volte a celebrare questo traguardo: dal libro “Qualcosa nascosto” (scritto a quattro mani da Marco Bagliano e Susanna De Ciechi), al coinvolgimento di due giovani artisti alessandrini, Lele Gastini e Denise Bistolfi, nell’interpretazione dell’immagine dell’azienda, fino ad arrivare al catalogo artistico e alle borse di studio.

Ai microfoni di Radio Gold, Marco Bagliano ripercorre l’anno di eventi e festeggiamenti.

 

adv-685