NOVI LIGURE – Ufficializzata la cassa integrazione per reindustrializzazione, per gli operai Pernigotti resta l’incertezza sul proprio futuro. Questo mercoledì i dipendenti si sono riuniti in assemblea con i sindacati per fare il punto dalla situazione. “La relazione dell’advisor ha prospettato solo una serie di buoni propositi” ha sottolineato a Radio Gold Marco Malpassi, Flai Cgil “temiamo uno “spezzatino” dell’azienza imminente”.  Già ufficializzata la esternalizzazione della produzione di ovetti e cremini alla Laica di Arona ora si teme anche la presenza di un acquirente per il reparto Gelateria.La terziarizzazione sarebbe una pagina nera per la Pernigotti” ha sottolineato Malpassi. Su Radio Gold Tv abbiamo intervistato anche Yonny Chaves, operaio simbolo della resistenza di questi mesi.