SAN SALVATORE MONFERRATO – Il 4 e 5 ottobre San Salvatore Monferrato tornerà ad essere capitale della Cultura con il XXII convegno della Biennale “Piemonte e Letteratura”. Il Teatro di San Salvatore Monferrato per due giorni accoglierà esperti e appassionati di letteratura per discutere di arte, cultura e di “Giovanni Faldella e la Scapigliatura piemontese”.

Il comitato scientifico della Fondazione Carlo Palmisano quest’anno ha deciso di tornare alle origini di un percorso culturale e di rigore scientifico iniziato nel 1976 con il convegno dedicato a Ugo Iginio Tarchetti, romanziere “scapigliato” nato a San Salvatore Monferrato nel 1839. Il ricco programma di interventi della Biennale, ancora una volta sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, culminerà con la consegna del “Premio Carlo Palmisano” a Carlo Carena e sarà affiancato da una selezione di opere della e sulla Scapigliatura piemontese tratta dalla grande biblioteca di Edoardo Villa oggi appartenente alla biblioteca civica di San Salvatore.

adv-210