PROVINCIA – Cristoforo Colombo era originario del Monferrato. Da tempo l’associazione Centro Studi Colombiani Monferrini ha promosso ricerche che hanno confermato una notizia forse sconosciuta ai più ma che onora il nostro territorio. L’ultimo convegno sul tema si è svolto alla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria. Sono stati presentati gli Atti del III Congresso Internazionale Colombiano.

Di particolare importanza sono risultate le 35 tavole di genealogie inedite relative alla famiglia dei marchesi di Ceva a cui appartenne Marietta, moglie di Domenico Colombo di Cuccaro e quindi madre di Cristoforo. Le illustri parentele di Marietta con le principali famiglie genovesi e le famiglie reali di Portogallo, Aragona, Francia e Inghilterra, spiegano i rapporti del famoso navigatore nelle corti europee che gli consentirono di ottenere gli appoggi necessari per la realizzazione dei suoi viaggi.

Da sempre siamo attenti a queste vicende” ha sottolineato il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria Pier Angelo Taverna “abbiamo condiviso una serie di indagini e approfondimenti su questo tema. Rivolgo un pensiero a Roberto Maestri che ci ha lasciato di recente e che, di sicuro, avrebbe dato un grande contributo a questa giornata”.