ALESSANDRIA – “Siamo preoccupati dalle politiche nei confronti delle donne e delle fasce deboli“. Franco Armosino, segretario provinciale della Cgil, interviene sulle ultime novità introdotte dal Governo e annuncia “nuove lotte a sostegno delle donne e della loro dignità per una società in cui si viva meglio. Saremo anche molto chiari contro le leggi e i provvedimenti che ci riportano indietro nel tempo, ai tempi delle leggi razziali“. Proprio per combattere le politiche discriminatorie, ha aggiunto Armosino, “è già in programma una manifestazione a Roma, prevista per febbraio.”