ALESSANDRIA – Da sabato 27 aprile tre attivisti dell’associazione Verso il Kurdistan di Alessandria inizieranno uno sciopero della fame per rompere il muro di silenzio sul popolo curdo e sull’isolamento dei prigionieri politici in Turchia

adv-858