ALESSANDRIA – Nell’ottava puntata di “110 anni di Grigio”, l’approfondimento quotidiano dedicato all’anniversario dell’Alessandria Calcio, realizzato in collaborazione col Gruppo Amag, abbiamo intervistato Mario Di Cianni. Attuale responsabile dei rapporti con la tifoseria, “Capo Mario” è stato tra i fondatori del movimento Ultras, nel 1974. “Sono stato uno dei primi lanciacori, il soprannome Capo deriva da lì e lo porto ancora con molto orgoglio” ha detto ai nostri microfoni “prima di diventare presidente, Luca Di Masi ha vissuto tante trasferte con noi, non poteva non innamorarsi di questa squadra e di questa tifoseria”. 

adv-868