ALESSANDRIA – Contro la Pro Vercelli l’Alessandria cambierà modulo. In occasione del recupero di campionato di mercoledì sera alle 20.30 allo stadio Piola le assenze in difesa degli infortunati Prestia e Badan, usciti anzitempo domenica a Chiavari, costringeranno mister D’Agostino a optare per la difesa a quattro. “Prestia (ancora oggi con le stampelle, ndr) ha preso una botta sotto la piante del piede e fa fatica ad appoggiarlo” ha sottolineato il tecnico dell’Alessandria “A livello osseo, però, non ha niente. Cercheremo di recuperarlo per domenica. Per Badan spero non sia nulla di grave, oggi pomeriggio il ragazzo farà gli accertamenti”. Anche se è ancora indisponibile, Luca Checchin da otto giorni lavora col gruppo e sarà comunque convocato. “Panizzi e Tentoni? Il primo ha ricominciato a correre, mentre Tentoni spero di riaverlo martedì” ha auspicato mister D’Agostino “è un giocatore molto duttile sulla fascia, può fare entrambe le fasi e ci è mancato in questa prima parte di campionato”.